Azerbaijan e Georgia: tra Europa e Asia

Azerbaijan e Georgia

Proposta di viaggio

2.470€ per persona

Programma di Viaggio

1° GIORNO: BAKU
Incontro dei signori partecipanti direttamente all’aeroporto Marco Polo Tessera, in tempo utile per incontrare il nostro accompagnatore, svolgere le formalità doganali e partire con volo di linea per Baku. Arrivo in tarda serata, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione e pernottamento.

2° GIORNO: BAKU – ASBHERON – BAKU
Prima colazione in hotel. In mattinata inizieremo con la visita guidata della città, dal Viale dei Martiri, un punto particolarmente panoramico sulla splendida baia di Baku. Ci dirigeremo verso la città vecchia e visiteremo alcuni monumenti storici: il caravanserraglio, i resti della chiesa Santo Bartolomeo, il vecchio Hammam, la famosa Torre della Vergine, antiche moschee ed infine il Palazzo dei Shirvanshah. Pecorrendo la penisola di Asbheron, saranno visibili gli scheletri delle vecchie installazioni petrolifere ed alcuni castelli medievali. Raggiungeremo quindi il tempio Atashgah, il tempio del fuoco nel villaggio di Surakhani, luogo religioso ancora punto di riferimento per gli Zoroastriani. Proseguiremo con la visita di Yanardagh (montagna che brucia), una delle bellezze naturali dell’Azerbaijan. Pranzo nel corso delle visite. In serata rientro a Baku, cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: BAKU – GOBUSTAN – BAKU
Prima colazione in hotel. Partenza per Gobustan, zona protetta patrimonio dell’UNESCO, dove sono presenti più di 7000 pitture rupestri. Si inizia con la visita del museo dove vengono spiegate, attraverso foto e video, campioni di pietre incise. Dopo aver esplorato la vita quotidiana, cioè le scene di caccia, preparazione dei cibi, alimentazione e sepoltura dei primitivi, si prosegue con la visita della pietra chiamata Pietra Romana anticamente invisa dai soldati Romani. Si prosegue verso le rocce dove si potranno ammirare diversi campioni dell’arte rupestre. Dopo la visita alla riserva di Gobustain si proseguirà verso i Vulcani di Fango: una delle bellezze naturali dell’Azerbaijan. In quest’area sono presenti più di 100 vulcani di diverse altezze che danno alla zona un aspetto lunare. Visita del Museo dei Tappeti. Pranzo nel corso delle visite. In serata, rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: ABAKU – SHAMAKHA – SHAKI
Prima colazione in hotel. Partenza per Shaki, una delle città più importanti lungo la via della Seta. Lungo la strada, sosta al villaggio di Mereze per la visita del Mausoleo di Diri Baba, una struttura aggrappata alla roccia che sembra sia sospesa in cielo, costruito nel 1400 in onore dello sceicco DiriBaba. Il santuario fu costruito sfruttando una caverna naturale su un costone e, nel corso dei secoli, è diventato meta di pellegrini. A seguire, visita della chiesa ortodossa di Nij nella città di Gabala. Pranzo nel corso delle visite. In serata arrivo a Shakì, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: SHAKI – LAGODEKHI – GREMI – TELAVI
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della città. Trasferimento poi nel vicino villaggio di Kish dove si visiterà la chiesa paleocristiana costruita tra il 1 e V secolo durante l’epoca dell’antico regno dell’Albania Caucasica. Proseguiremo con la visita al bellissimo Palazzo del Khan, famoso per le ricche decorazioni. Il centro storico di Shaki con il Palazzo del Khan è stato iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO il 7 luglio 2019. A seguire, visita della Casa degli Artigiani e del Caravanserraglio. Ci inoltreremo poi verso il confine tra Georgia ed Azerbaijan a Lagodekhi. Disbrigo delle formalità doganali, cambio della guida e dei mezzi di trasporto. Pranzo nel corso della giornata. Proseguiremo quindi per la regione di Kakheti , regione vinicola della Georgia, che è associata al buon vino e ad una eccezionale ospitalità. Arrivo a Gremi. Gremi fu la residenza reale ed una vivace città sulla Via della Seta finché Shia Abbas I di Persia la rase al suolo nel 1615; Visita dell’imponente Cittadella di Gremi; il complesso è quello della città commerciale del regno di Kakheti. In serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO: TELAVI – ALAVERDI – VARDISUBANI – BODBE – SIGNAGHI – TBLISI
Prima colazione in hotel. La prima visita della giornata sarà Alaverdi che fu costruita nella prima metà dell’XI secolo e divenne la chiesa più grande della Georgia medievale. In realtà la struttura vanta origini ancora più antiche dato che nello stesso luogo esisteva già un monastero dal secolo VI. La sua facciata, priva di decori, monumentale e solenne, dà tuttavia una forte sensazione grazie alla sua immensa dimensione armoniosa. Di seguito visiteremo la bottega locale di Verdisubani dove lavorano artigiani da quattro generazioni e producono “Qvevri”, giare di terracotta, seguendo pratiche di lavorazione che risalgono agli albori della vitivinicoltura. Qui avremo la possibilità di degustare vini tradizionali georgiani e conoscere quindi la cultura e le tradizioni di questa terra. Oltre ai vini, eccellente la pasticceria di Khachapuri ed il tipico pane cotto nel forno a legna. Pranzo nel corso delle visite. Partenza per Bodbe dove potremo ammirare il Monastero di San Nino, Centro Episcopale di Kakheti. Secondo la leggenda, fu costruito sul luogo della tomba di San Nino il quale era un educatore georgiano. Il monastero di Bodbe aveva un grande legame con i re georgiani e fu ristrutturato molte volte. Dal 1837 questo monastero è diventato una chiesa parrocchiale. Nel 1889 fu aperto il Monastero della Madre di Bodbe dove fu istituita una scuola per insegnamenti artistici. Proseguimento per la visita della città fortificata di Sighnaghi (XVIII sec.) che conserva la sua struttura originale ed offre ai visitatori panorami mozzafiato sulle montagne circostanti del Caucaso. Al temine della visita, partenza per Tblisi. All’arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena in ristorante e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: TBLISI
Prima colazione in hotel. Inizieremo la giornata con la visita di Tblisi, città di origini antiche, divisa in due dal fiume Mtkvari che forma una valle circondata da affascinanti colline. E’ un importante centro industriale, commerciale e socio/culturale; è situata strategicamente al crocevia tra Europa ed Asia, lungo la storica “Via della “Seta”. Visiteremo: la chiesa di Metekhi, la Fortezza di Narikala, una delle fortificazioni più vecchie della città, le Terme Sulfuree, la Cattedrale di Sioni e la Basilica di Anchiskhati. Visita al tesoro archeologico del Museo Nazionale della Georgia e passeggiata lungo il Corso Rustaveli, la via principale. Pranzo nel corso delle visite. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO: TBLISI – MTSKHETA – GORI – UPLISTSIKHE – GUDAURI
Prima colazione in hotel. Partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia: visita della Chiesa di Jvarie della Cattedrale di Svetitskhoveli, dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo. Entrambi i monumenti sono patrimonio dell’UNESCO. Proseguiremo per Uplistsikhe, la più antica città rupestre esistente in Georgia, fondata nel 1° millennio a.C. lungo un ramo della Via della Seta. Essa è un complesso vecchio che comprende le strade, le dimore, i mercati, i palazzi reali, le cantine per il vino, i forni, il teatro, i templi pagani e la basilica sulla roccia. A seguire, raggiungeremo la città di Gori, luogo di nascita di Stalin. Proseguiremo attraverso bellissimi paesaggi di montagna che comprendono il Grande Caucaso lungo la strada Militare Georgiana per giungere alla località sciistica di Gudauri (2200 mt). Pranzo nel corso
delle visite, cena e pernottamento in hotel.

9° GIORNO: GUDAURI – STEPANTSMINDA – ANANURI – TBLISI
Prima colazione in hotel e partenza per Stepandsminda, situata in posizione spettacolare, dominata ad ovest dalla cima innevata del Monte Kazbeghi (5047) su cui si staglia la sagoma inconfondibile della chiesa di Gergeti. Visiteremo poi la magnifica chiesa della Trinità a 2170 mt. di altezza. La sua posizione isolata, sulla cima di una ripida montagna, circondata dalla vastità del paesaggio naturale, ha reso questa chiesa un autentico simbolo della Georgia (si raggiungerà la chiesa con un fuoristrada 4×4). A seguire, visita dello studio d’arte per conoscere le tecnche di lavorazione artigianale del ferro e degustare il tè con delle erbe aromatiche e marmellate prodotte con le ricette tradizionali della zona. Al termine delle visite proseguiremo per Tblisi. Strada facendo visiteremo il Complesso di Ananuri (XVII sec.) castello che, lungo il corso dei secoli, fu teatro di numerose battaglie. Pranzo nel corso delle visite. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

10° GIORNO: TBLISI – ITALIA
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto di Tblisi in tempo utile per le formalità d’imbarco sul volo che ci riporterà in Italia. All’arrivo a Venezia, formalità di sbarco e fine dei servizi con un arrivederci al prossimo viaggio.

Prezzi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 2.470 per persona (minimo 15 partecipanti)
TASSE AEROPORTUALI: da definire all’atto della prenotazione
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 400 per tutto il periodo

Condizioni

LA QUOTA INCLUDE: voli regolari di linea da Venezia per Baku e ritorno da Tblisi per Venezia, trasferimenti da/per aeroporto, visite, escursioni e tour con un bus GT, accompagnatore per tutta la durata del viaggio, guida professionale parlante italiano, sistemazione in buoni hotel 4 e 5 stelle in camera doppia con servizi privati ed il trattamento di pensione completa dal pernottamento del 1° giorno alla colazione dell’ultimo giorno, ingressi dove previsti e tasse locali, degustazione di vini locali in Georgia, mezzi fuoristrada 4×4 per la visita della chiesa di Gergeti, visto d’ingresso in Azerbaijan, una bottiglia di acqua (0,5) naturale al giorno per persona durante le trasferte, assicurazione medico-ospedaliero-farmaceutica, documentazione turistica.

LA QUOTA NON INCLUDE: mance ed extras in genere e quanto non espressamente evidenziato ne “la quota include”.

Sfondo CTA
L’essenza dello spirito dell’uomo sta nelle nuove esperienze.
Quindi viaggiamo, assaporiamo i sapori, inspiriamo i profumi, inebriamoci gli occhi e viviamo… viviamo appieno ogni avventura.

Viaggi consigliati

Viaggio a Dubai ed Emirati Arabi

Viaggio a Dubai ed Emirati Arabi

DAL 17 AL 23 FEBBRAIO 2024
Un viaggio a Dubai per immergersi nello sfarzoso lusso che inonda l’intera città e per conoscere delle tradizioni così lontane dalla nostra quotidianità.

leggi tutto

Viaggia con noi

Viaggia con noi

Per noi Viaggio è conoscere, capire, confrontarsi, aprire la mente, ammirare con rispetto il mondo e chi lo popola. Viaggiare è vita!

Cambogia.

Iscriviti alla Newsletter e inizia a viaggiare!✈️

Riceverai tutte le novità sulle nostre offerte: viaggi di gruppo organizzati in tutto e per tutto con guida esperta! 

Informativa privacy

Grande! Controlla la tua mail per confermare l'iscrizione