Tour in Armenia: tra arte e natura

tour in Armenia

Proposta di viaggio

La Danza dei Falchi
Con voli di linea, visite in pullman GT ed accompagnatore dall’Italia

€ 1.600,00

per persona

… Terra spesso dimenticata, vanta un passato ben più ricco e complesso di quanto lasci supporre la sua modesta estensione. Il territorio è intessuto di meraviglie create dall’uomo fin dai tempi più remoti: chiese e monasteri medioevali, fortezze, caravanserragli della Via della Seta. Un paese di contrasti naturali, incorniciato tra montagne innevate e punteggiato da prati alpini, canyons solcati da fiumi cristallini, foreste e fertili valli. Un incredibile viaggio alla scoperta dell’Armenia, nel cuore delle montagne del Caucaso, in una terra ricca di bellezze naturali e culturali in grado di soddisfare anche il viaggiatore più curioso ed esigente. Partendo dall’affascinante città di Yerevan si visitano bellissimi monasteri, baluardi della fede cristiana, situati nelle verdi colline e nei pressi del lago Sevan, considerato il gioiello turchese dell’Armenia. Un’esperienza unica in un paese da sempre punto di contatto tra Occidente e Oriente. Una terra custode di grandi tesori religiosi e punto di transito per gli antichi viaggiatori. Numerose chiese cristiane sembrano celarsi tra le vallate. Un viaggio attraverso un magnifico Paese, con grandi panorami, un profondo sentimento religioso e con testimonianze architettoniche rappresentate dalle chiese, che furono un punto focale nello sviluppo della cultura e dell’arte.

“… È tutta da scoprire e da assaporare l’Armenia, una delle culle della civiltà, piccola repubblica situata nel cuore più pittoresco del montuoso Caucaso. Sullo sfondo dell’antichissima capitale Yerevan si innalza il maestoso ed incappucciato di neve monte Ararat dove, per tradizione, si troverebbe l’Arca di Noè; tutta la città, famosa per le numerose fontane, è costruita con materiali locali, basalto e marmo, onice e tufo vulcanico dalle calde sfumature rosate. Non lontano sorge Echmiadzin, il grande complesso monasteriale, vero centro del Cristianesimo in Armenia, ma tutto il paese è disseminato di suggestive chiese e monasteri, la cui severa architettura trasuda spiritualità. Se la fede cristiana è continuamente presente anche con i khatchkar, le croci votive modellate in pietra, sparse sul territorio; a testimonianza della ricchissima storia di questi luoghi permangono tracce di paganesimo, come il misterioso sito di Zorakaer, con i suoi 204 blocchi di basalto ed il maestoso tempio pagano di Garni, di stile ellenistico. Un altro aspetto non meno fascinoso dell’Armenia, paese dove permangono tradizioni antiche e l’ospitalità viene considerata sacra, è il suo paesaggio, spesso brullo e quasi lunare, con montagne fra le quali è incastonato il famoso lago Sevan, uno degli scorci più incantevoli del viaggio. Per i suoi abitanti continua a chiamarsi Hayastan: è la piccola repubblica dell’Armenia, abbracciata tra l’Azerbaigian e la Turchia. Con il suo destino di Terra a cavallo di una delle più antiche rotte commerciali che collegavano l’Europa e l’Asia, l’Armenia ha vissuto infinite metamorfosi. Da impero sotto Tigrane il Grande all’epoca di Giulio Cesare, alla successiva suddivisione in satrapie provinciali tra l’Impero bizantino e il califfato arabo, alle continue invasioni turche, sino al completo trasferimento, nel XII secolo, del Regno di Armenia nella regione della Cilicia, lungo la costa mediterranea. Le sue genti – date le continue peregrinazioni – non sono legate ai luoghi, ma essi sono profondamente presenti nelle loro coscienze. Nel 2001 è stato celebrato il 1700° anniversario del Cristianesimo come religione di stato: risale infatti al 301 d.C. il battesimo di Re Tiridatis III da parte di San Gregorio illuminatore, che rese con questo atto l’Armenia paladina della cristianità.”

Programma di Viaggio
1° GIORNO – Incontro dei Signori partecipanti direttamente all’aeroporto Marco Polo di Tessera, in tempo utile per le formalità d’imbarco e partenza con volo regolare di linea per Yerevan. Pasti, pernottamento e snacks a bordo.

2° GIORNO – Nel primo mattino arrivo a YEREVAN, formalità doganali, incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento con pullman riservato all’hotel. Prima colazione in hotel. In mattinata visita della città: la Piazza della Repubblica, l’Università Statale, il monumento in ricordo del genocidio armeno del 1915, il Parlamento, il Palazzo Presidenziale, l’Accademia delle Scienze, l’Opera, il Museo di Matenadaran, dove sono custoditi gli antichi e preziosi manoscritti. Pranzo in ristorante in corso di visite. Nel pomeriggio continuazione delle visite della città: i resti della fortezza di Erebouni risalenti al VII secolo a.C., MAIR HAYASTAN “Madre Armenia”, vista panoramica su Yerevan. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO – Prima colazione in hotel. In mattinata partenza verso la zona a sud di Yerevan. Visiteremo KHOR VIRAP con il suo monastero fortificato e la prigione dove venne rinchiuso San Gregorio Armeno, edificata nei pressi dell’attuale confine di stato con la Turchia. Da questo luogo si può ammirare il maestoso Monte Ararat. Khor Virap è costituito dal complesso monastico, la fortezza e la prigione sotterranea. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Yerevan, completamento delle visite e visita del Vernissage, un interessante mercato dove si trovano oggetti di artigianato locale, tappeti, tovaglie ricamate e cimeli del periodo sovietico. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO – Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata ad un’escursione fuori Yerevan: dapprima sosteremo lungo il percorso per la visita ad un interessante CARAVANSERRAGLIO risalente al XIII secolo. L’escursione continua con sosta per la visita alla Cattedrale di TALIN, risalente al VII secolo, di grande interesse per l’architettura e la cultura cristiana in Armenia. Si giungerà poi ad ASHTARAK, situata sulle rive del fiume Kasach, dove si visitano i monasteri di Saghmosavanak, uno dei principali centri culturali del medioevo, e di Hovhanavank. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosteremo per la visita alla chiesa di Mughni, per poi rientrare a Yerevan in hotel, relax. Cena di capodanno e pernottamento in hotel.

5° GIORNO – Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione a ECHMIADZIN, centro religioso di tutti gli armeni, antica capitale del regno, la sede di Katholicos, il papa armeno. Si visiteranno la Cattedrale, la residenza del Patriarca, l’annesso museo e le chiese di Tripsine e Gasane, due martiri del VI secolo. Pranzo in ristorante. Rientro a Yerevan con sosta lungo la strada a ZVARTNOTS per la visita delle rovine della grandiosa cattedrale “tempio degli angeli vigilanti”, eretta nel VII secolo e distrutta poi da un terremoto nel X secolo. Visita del museo dedicato all’artista Sergey Parajanov. In serata rientro a Yerevan, cena in ristorante e pernottamento in hotel.

6° GIORNO – Prima colazione in hotel e partenza per la regione del lago di SEVAN, situato a 2000 m di altezza s.l.m. Lungo il percorso sosteremo per la visita alla statua di Akhtamar. Prima di pranzo visiteremo il complesso religioso di Goshanak (secoli XII – XIII). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ammireremo e fotograferemo le chiese della penisola del lago. Si proseguirà poi per NORADUZ, dove si trova una vasta quantità di KHACHKARS (pietre-croci), una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno (uno spettacolo unico, un’esclusiva armena). Rientro a Yerevan, cena e pernottamento.

7° GIORNO – Prima colazione in hotel, intera giornata di escursione: dapprima sosteremo all’Arco di Yeghishe Charents, da dove godremo di una splendida vista sul monte ARARAT. L’escursione prosegue per GARNI, cittadella che comprende un’antica fortezza, il bellissimo monastero rupestre situato in una splendida posizione quasi inaccessibile, nonché un tempio pagano dalle classiche linee ellenistiche, l’unico del genere esistente in Armenia; visita e foto, proseguimento per il Monastero di GHEGHARD, noto nell’antichità come quello delle “Sette Chiese” o della “Lancia”, nome derivato dalla reliquia che si narra ferì al costato Gesù. Pranzo tipico in un caratteristico villaggio: sarà un pranzo che ci porterà a stretto contatto con la popolazione, vedremo le donne impastare e cuocere il tipico pane, degusteremo il pane caldo con formaggi locali ed altri stuzzichini armeni. Dopo il pranzo rientro a Yerevan, relax, shopping, passeggiata e trasferimento con pullman riservato all’aeroporto, formalità d’imbarco e partenza con volo regolare di linea per Venezia. Snacks e pasti a bordo. Arrivo a Venezia, formalità di sbarco e fine dei servizi.

Prezzi
Prezzo da definire
Condizioni
LA QUOTA INCLUDE: L’assistenza di un nostro accompagnatore per tutta la durata del viaggio, l’assicurazione medico-bagaglio, voli regolari di linea da Venezia a Yerevan e viceversa, la franchigia bagaglio di 20 kg, trasferimenti dall’aeroporto all’hotel e viceversa con pullman riservato, la sistemazione in un ottimo hotel 4 stelle sup. in camere a due letti con servizi privati, il trattamento di pensione completa dal pranzo del secondo giorno alla prima colazione dell’ultimo, pasti e snacks a bordo, tutte le visite ed escursioni con guida parlante italiano come indicato nel programma, tutti gli ingressi previsti dalle visite guidate, le visite e le escursioni indicate con pullman riservato, guida Lonely Planet, una bottiglia di acqua per persona al giorno, pranzi tipici in ristoranti locali.

LA QUOTA NON INCLUDE: Bevande ai pasti, mance, extra in genere e quanto non espressamente indicato nel programma e nelle quote sopra indicate.

Sfondo CTA
L’essenza dello spirito dell’uomo sta nelle nuove esperienze.
Quindi viaggiamo, assaporiamo i sapori, inspiriamo i profumi, inebriamoci gli occhi e viviamo… viviamo appieno ogni avventura.

Viaggi consigliati

Tour nel Sud del Marocco

Tour nel Sud del Marocco

DAL 13 AL 21 APRILE 2022
Tour nel Sud del Marocco, tra deserto e città imperiali. Un viaggio completo che ci porterà alla scoperta delle grandi dune del Sahara alla città di Marrakech, passando per montagne, fortezze, formazioni rocciose. Un viaggio emozionante!

leggi tutto

Viaggia con noi

Viaggia con noi

Per noi Viaggio è conoscere, capire, confrontarsi, aprire la mente, ammirare con rispetto il mondo e chi lo popola. Viaggiare è vita!

Cambogia.

Iscriviti alla Newsletter e inizia a viaggiare!✈️

Riceverai tutte le novità sulle nostre offerte: viaggi di gruppo organizzati in tutto e per tutto con guida esperta! 

Informativa privacy

Grande! Controlla la tua mail per confermare l'iscrizione