Dall’11 al 19 Maggio 2019

Natura incontaminata e una storia ricca di suggestioni
Con accompagnatore dall’Italia. Voli di linea, Tour in Pullman e Fuoristrada 4x4.

€ 2.610,00

per persona

Guardate con occhi scintillanti tutto il mondo intorno a voi, perché i più grandi segreti sono sempre nascosti nei posti più improbabili. Coloro che non credono nella magia non potranno mai trovarla.

-Roald Dahl-

Non tutti i viaggi sono uguali. Si viaggia per svago, per conoscere cose nuove e vedere luoghi che abbiamo visto in fotografia o solo immaginato, per evadere per uscire dal quotidiano… E poi ci sono i Viaggi, quelli che in un certo senso cambiano, stravolgono e rivoluzionano il nostro modo d’essere e percepire le cose. Il tour dell’Oman è proprio questo: ritrovarsi in un luogo dall’infinita bellezza paesaggistica, un luogo ancora inviolato dalla mano dell’uomo, dove la potenza e l’immensità della natura penetrano l’anima…  è sedersi su una duna a contemplare l’infinito che si perde a vista d’occhio,  stupirsi di fronte ad un tramonto che sembra infuocare tutto ciò che ci circonda,  meravigliarsi di fronte ad un cielo pieno di piccoli diamanti brillanti … tutto sembra così infinitamente grande ed imponente, i colori così brillanti e vividi, i profumi e i sapori cosi forti e ammalianti… è un’esplosione dei sensi, tutto riprende vita e la freneticità di tutti i giorni viene via via scrollata di dosso lasciando spazio a una sensazione di pienezza, una sensazione che solo l’imponenza della natura ci può donare

Una natura incontaminata, una costa bellissima, interessanti monumenti con una storia ricca di suggestioni, luoghi selvaggi ed incontaminati, un percorso esclusivo, unico ed avventuroso. Dall’Oman meridionale partiva la famosa Via dell’Incenso. Dal XVII secolo fino al ‘900, l’Impero dei sultani di Muscat si estendeva dall’India a tutta la costa orientale dell’Africa. Visiteremo oasi, porti, canyons, il Rub’Al Khali, il più grande deserto di sabbia al mondo; quindi Muscat e gli antichi villaggi di pescatori omaniti e sud; Wahiba: regione dello sconfinato mare di sabbia dalle dune dorate; Nizwa, una delle più antiche città dell’Oman; Bahla, patrimonio dell’UNESCO, fino ad arrivare all’antica Hatta.

Programma di Viaggio

1° GIORNO:  ITALIA-MUSCAT
Incontro dei signori partecipanti con l’accompagnatore direttamente all’aeroporto Marco Polo di Venezia, in tempo utile per le formalità d’imbarco e partenza con volo regolare di linea per Muscat via Dubai e/o Istanbul. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO: MUSCAT
Pasti a bordo e di primissimo mattino arriveremo a Muscat. Formalità di sbarco e trasferimento in hotel in pullman riservato. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento. Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale ed inizio delle visite della città di MUSCAT. Descritta come “gioiello d’Arabia”, una miscela di antico e di avveniristico, Muscat è una città verde e fiorita, circondata dal deserto e lambita da un mare cristallino. La città moderna contrasta piacevolmente con quella più antica, cinta da mura. Visiteremo innanzitutto il Suq Muttrah, il mercato più antico e affascinante dell’Oman, dove si mescolano vecchio e nuovo, moderno e antico. Suoni e profumi si susseguono in abbondanza. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio passeggeremo sul panoramico lungomare “Corniche” e per l’area centrale; sosta fotografica al Palazzo del Sultano affiancato dalle fortezze di Al Jalali e di Al Mirani, edificati alla fine del XVI secolo dai Portoghesi. Infine, visita al Museo di arti e tradizioni popolari di Bayt Al Zubair. Rientro in hotel, cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: MUSCAT – BARKA – WADI MISTAL – WAKAN VILLAGE – MUSANNAH
Prima colazione in hotel. Intera mattinata dedicata al completamento delle visite di MUSCAT. Visita della “Grande Moschea di Sultan Qaboos”, ricchissima di decorazioni, dove nella sala delle preghiere spicca l’enorme tappeto di 4200 metri quadri. Al termine delle visite, partenza in fuoristrada 4×4 per BARKA dove si farà una breve sosta al Suq ed al mercato del pesce sulla spiaggia. Barka è una città di mare con piccoli suq e un forte lungo la costa. Circa a metà strada tra Nakhal e Awabi, un segnale indica la deviazione verso sud per il WADI MISTAL che, a differenza di altri wadi, si presenta molto ampia, pianeggiante e contornata ai lati dalle montagne. Il Wadi inizia passando attraverso una stretta gola, il suolo coperto da enormi massi caduti dalle rocce circostanti, prima di aprirsi sul Ghubrah Bowl, un’enorme e piatta pianura di ghiaia, circondata sulla sinistra da colline che disegnano l’estremità meridionale del Jebel Nakhal e in fondo dalle cime del Jebel Akhdar. Con un rapido giro, anche se su un terreno piuttosto accidentato, si raggiunge il villaggio di Al Hejar sul lato opposto, da dove la strada molto ripida sale fino a giungere a WAKAN VILLAGE, uno dei più spettacolari villaggi di montagna presenti in Oman, situato in posizione arroccata da dove si gode di una splendida vista sul Wadi Mistal e le montagne dell’Hejar. Lasciata l’auto si entra nel villaggio abbellito da coltivazioni terrazzate dalle gradevoli geometrie. Dal villaggio si sale per una scalinata verso la montagna. Il tracciato è molto affascinante, caratterizzato da palmeti e splendidi scorci paesaggistici. Seconda colazione pic-nic in corso di visite. Si prosegue poi per Musannah per la sistemazione in hotel, la cena e il pernottamento.

4° GIORNO: MUSANNAH – WADI BAI AWF – BALAD SEET – JABEL SHAMS
Prima colazione in hotel. Partenza lungo la costa di Batinah, verso uno dei villaggi più sperduti e più affascinanti dell’Oman: BALAD SEET nell’Hejar occidentale. Si raggiunge poi un bellissimo wadi: WADI BANI AWF. Dopo un viaggio spettacolare si raggiunge il villaggio di BILAD SAYT, dove gli occhi vengono attratti da una visione incredibile: palmeti e giardini terrazzati incastonati tra muri di pietra. Dopo aver raggiunto la regione di Al Hamra, visiteremo la panoramica Wadi Ghul, sostando anche al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate. Seconda colazione in ristorante in corso di visite . Proseguiremo poi per un’emozionante salita verso il JABEL SHAMS (la Montagna del Sole), il punto più alto dell’Oman con i suoi 3.000 mt di altitudine, dove potremmo ammirare la profondità del Gran Canyon dell’Oman. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: JABEL SHAMS – MISFAH – AL HAMRA – JABRIN – BAHLA – NIZWA
Prima colazione in hotel. La giornata inizia a Misfat Al Abreain (Misfah), sosteremo per una passeggiata in questo pittoresco villaggio dove il tempo sembra essersi fermato. Le case sono fatte in argilla per mantenere la freschezza durante i mesi estivi e la rete dei Falaj, antichi canali di irrigazione, ancora oggi funzionanti che consentono di coltivare ortaggi, frutta e datteri. Anche qui le coltivazioni sono possibili grazie alle terrazze, faticosamente ricavate dalle ripide pendici dei monti. Verremmo colpiti dalla semplicità e dalla cordialità della gente. Proseguimento poi per AL HAMRA, dove ci sgranchiremo le gambe con una passeggiata in paese, e JABRIN con il suo castello. Questo massiccio castello a tre piani è stato costruito durante la dinastia di Al Ya Ruba a metà del 1600. Si tratta di un ottimo esempio di architettura islamica con pregevoli iscrizioni in legno e dipinti sui soffitti. Pranzo in un ristorante locale. Proseguimento quindi verso la misteriosa città di Bahla. Bahla è la casa di miti e leggende che si sono svolte nel corso dei secoli. Questa piccola città è famosa altresì per le sue ceramiche. La fortezza di Bahla con i suoi 12 km di mura è la più antica fortezza in Oman. Si presume che il forte sia stato costruito in epoca pre-islamica e il sito è ora PATRIMONIO DELL’UNESCO. Nel tardo pomeriggio, raggiungeremo Nizwa e visiteremo il suo possente Forte, fatto costruire nel XVII secolo dall’Iman Sultan bin Saif per proteggere il suo regno ed è oggi il monumento più visitato dell’Oman. Sistemazione quindi in hotel a Nizwa, cena e pernottamento.

6 °GIORNO: NIZWA – JABEL AKHDAR – BIRKAT AL MAWZ – NIZWA
Prima colazione in hotel e visita al Suq di Nizwa che mostra una straordinaria varietà di prodotti artigianali: caffettiere, spade, pelletteria, argenteria, oggetti d’antiquariato e utensili per la casa. Il viaggio poi procede verso il “tetto dell’Oman”, il SAIQ PLATEAU, che per centinaia di anni è stato accessibile solo con dagli asini. La vista di questi giardini terrazzati sarà molto interessante. Ci sarà la possibilità di fare delle interessanti passeggiate al Wadi Bani Habib, Shrejaya, Al Ain e Aqur. Pranzo in un ristorante locale. Ritorneremo alla volta di Nizwa, sostando però lungo la strada a BIRKAT AL MAWZ per visitare questa bella oasi che offre uno scorcio paesaggistico fantastico. La città viene anche chiamata “The rainbow city” (la città arcobaleno). Questa località’ fu in passato famosa per le piantagioni di banana, ma oggi il terreno viene per lo più’ utilizzato per la coltivazione di datteri. Rientro quindi a Nizwa, cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: NIZWA – SINAW – WADI BANI KHALID – WAHIBA SANDS
Prima colazione in hotel. Partenza per SINAW per scoprire il caratteristico mercato locale. i procede verso l’interno alla ricerca del grande deserto. La prima tappa è l’oasi WADI BANI KHALID: una suggestiva e lussureggiante valle tempestata di alberi di datteri, piccoli laghi, cascate e rocce. Pranzo in un ristorante locale. Partenza per la vasta distesa delle WAHIBA SANDS, le dune longitudinali lunghe 200 km e larghe 100 km che si estendono dallo Hajars orientale al Mare Arabico. È possibile avventurarsi su per le alte dune ed assistere ad un tramonto sul deserto indimenticabile. Sistemazione al campo tendato, cena nel deserto arabo sotto il cielo stellato e pernottamento.

8° GIORNO: WAHIBA SANDS – SUR
Prima colazione in campo tendato. Partenza, verso il Mar Arabico, in direzione di SUR, il vecchio porto africano dove i tradizionali dhow (navi) vengono costruiti a mano. Visita ai laboratori artigianali di dhow dove, con un po’ di fortuna, sarà possibile assistere proprio all’attività di costruzione o riparazione dei dhow. Seconda colazione in ristorante. Al termine, sistemazione in hotel e tempo libero a disposizione per rinfrescarsi fino al momento della cena. Dopo cena, verso le 20.00 visita al Centro scientifico per l’osservazione delle tartarughe di Ras Al Jinz. Si osserveranno le abitudini di nidificazione delle tartarughe verdi in via d’estinzione che nuotano in lungo e in largo nell’Oceano Indiano. Rientro in hotel per il pernottamento.

9° GIORNO: SUR – WADI SHAB – FINS BEACH – MUSCAT
Prima colazione in hotel. Partenza per il WADI TIWI, giustamente famoso come altro bellissimo Wadi in Oman. Camminando lungo il fondo della ripida gola, si potrà seguire la corrente e inerpicarsi sempre più su attraverso palmeti e un piccolo villaggio. Se saremo fortunati, si potrà vedere il brillante lampo azzurro di un martin pescatore. Si prosegue per una breve escursione nel WADI SHAB, uno dei wadi più panoramici dell’Oman, costituito da uno stretto canyon, solcato da un torrente con acqua dai riflessi indescrivibili, che scorre lungo parete rocciose verticali e montagne selvagge, ricoperte da palme lussureggianti. Alla fine della passeggiata, per i più avventurieri, c’è la possibilità di una nuotata attraverso un foro che porta verso un mondo di pura fantasia. Al termine, sosta per il pranzo in un ristorante locale. Proseguimento poi per FINS BEACH, una delle più belle spiagge di sabbia bianca dell’Oman, dove ci soffermeremo per una nuotata rilassante. Al termine, ripartiremo alla volta Muscat, dove arriveremo in serata per la cena di arrivederci. Sistemazione in hotel nelle camere riservate che saranno a nostra disposizione fino all’orario della partenza. Cena di arrivederci in hotel e qualche ora di riposo e relax. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per le formalità doganali e partenza con il volo regolare di linea per il rientro in Italia.

10° GIORNO: MUSCAT-ITALIA
Formalità aeroportuali, il nostro volo partirà alle ore 02:50. Pernottamento e pasti a bordo. L’arrivo a Venezia è previsto alle ore 09:25. Formalità di sbarco e fine dei servizi.

Prezzi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Euro 2.610,00 per persona, minimo 12 partecipanti paganti.
TASSE AEROPORTUALI: Euro 250,00 per persona circa, da definire all’emissione dei biglietti.
VISTO CONSOLARE: Euro 20,00 per persona, che si ottiene e si paga direttamente in aeroporto.
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: Euro 660,00 per persona per tutto il periodo

Condizioni

LA QUOTA INCLUDE: Voli regolari di linea in classe economica Italia/Muscat/Italia, i trasferimenti in Oman dall’aeroporto all’hotel e viceversa con pullman gran turismo, l’assistenza dall’Italia di un nostro accompagnatore esperto per tutta la durata del viaggio, la sistemazione in ottimi hotel 4/5 stelle e i migliori disponibili in camere a due letti con servizi privati, trattamento di pensione completa come indicato nel programma (dalla prima colazione del secondo giorno alla cena del penultimo giorno, 8 cene, 8 prime colazioni, 8 pranzi di cui 1 pic nic), la sistemazione in hotel con camere a disposizione fino all’orario della partenza per il rientro in Italia, le tasse alberghiere, tutti gli ingressi previsti dalle visite guidate, tutte le visite ed escursioni guidate con guida locale parlante italiano o inglese con traduzione in italiano da parte del nostro accompagnatore, tour, escursioni e visite con moderne e lussuose 4×4 eccetto a Muscat (4 passeggeri per ogni auto) acqua e soft drinks solo in corso di escursioni, l’assicurazione medico/bagaglio, la documentazione turistica.

LA QUOTA NON INCLUDE: visto consolare che si ottiene in arrivo in aeroporto, pasti non indicati, assicurazione annullamento, mance a guide locali ed autisti, tutte le bevande ai pasti, gli extras e tutto quanto non espressamente indicato nel programma

Gli orari di partenza, voli ed informazioni dettagliate verranno dati ai partecipanti con il “foglio notizie”

ANNULLAMENTO: è possibile stipulare una polizza a copertura di eventuali penalità nel caso di annullamento del viaggio da parte del cliente. Informazioni in agenzia.

IMPORTANTE: SI RACCOMANDA AGLI INTERESSATI DI ESSERE IN POSSESSO DI UN PASSAPORTO IN CORSO DI VALIDITÀ E SCADENZA 6 MESI DOPO IL RIENTRO IN ITALIA

Si pregano i signori interessati di prendere atto delle condizioni generali di iscrizione e partecipazione disponibili in agenzia e parte integrante della prenotazione-contratto di viaggio.

Tante emozioni vissute assieme

L’essenza dello spirito dell’uomo sta nelle nuove esperienze.
Quindi viaggiamo, assaporiamo i sapori, inspiriamo i profumi, inebriamoci gli occhi e viviamo… viviamo appieno ogni avventura.

Cambogia.

Iscriviti alla Newsletter e inizia a viaggiare!✈️

Riceverai tutte le novità sulle nostre offerte: viaggi di gruppo organizzati in tutto e per tutto con guida esperta! 

Informativa privacy

Grande! Controlla la tua mail per confermare l'iscrizione